Essere inopportuni

Sto leggendo un post, un post che racconta di un giovane fotografo che ha deciso di documentare la malattia della fidanzata ventenne, con linfoma di Hodgkins al quarto stadio. Lo ha fatto, ovviamente, con delle foto.

Scorro la pagina per guardare le foto:

WhatsApp-Image-20160626

Notate qualcosa di strano? Qualche nota stonata?
Il linfoma è gentilmente sponsorizzato da Chanel, a quanto pare.

Se non ve ne siete accorti, siete in buona compagnia: non ho trovato nessun commento che segnalasse l’inopportunità di inserire una pubblicità con una giovane e bella attrice, in mezzo alle foto di una giovane stremata dalla chemio.
Probabilmente voi, come gli altri lettori del post, non ve ne siete accorti, semplicemente perché avete installato un adblocker.

Io non lo avevo fatto. Fino ad ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *