Raccontare la malattia mentale con Instagram

Si può parlare di malattia mentale con i social media? Melissa Spitz, fotografa e caregiver, lo fa con Instagram. Usando le griglie come metafora della malattia della madre, Debbie Adams,  e costruendo con lei un dialogo basato sul racconto per immagini. Per rompere l’isolamento intorno alla sofferenza di queste persone e come catarsi di un percorso personale faticoso… Continue reading

Il burnout nella relazione di cura: storie che bruciano

Chi si prende cura dei medici (e non dimentichiamo gli infermieri e tutti gli operatori sanitari)? Oggi vorrei parlare di burnout, un problema tipico delle professioni d’aiuto, che ha un forte impatto sulla loro salute ma anche importanti ricadute sociali ed economiche.  Rapporti interpersonali  impegnativi e ad alto impatto emotivo possono “bruciare” il  curante*, che… Continue reading